Cristian Stellini (Cuggiono, 27 aprile 1974) è un ex calciatore italiano. Difensore duttile che, in carriera, ha ricoperto sia il ruolo di difensore centrale, sia il ruolo di esterno sinistro. Abile colpitore di testa, è un mancino.

CARRIERA
Inizia nel 1992 in Serie C2 con il Novara. Nel 1994 passa alla SPAL in Serie C1 dove resta fino a ottobre 1997. In quel mese scende di categoria per passare alla Ternana, con la quale conquista due promozioni consecutive, facendo parte dell'ermetica difesa (organizzata con precisione pressoché maniacale dal mister Luigi Del Neri) rimasta imbattuta per ben 39 turni consecutivi a cavallo dei due campionati sopra citati, e composta anche da Mauro Mayer e Cristian Silvestri. In futuro i tre riusciranno a conquistare, ma in squadre diverse, altre promozioni, oltre a calcare anche i campi della Serie A.
Stellini giunge così a disputare, nel 1999, il suo primo campionato di Serie B, contribuendo alla sofferta salvezza della Ternana, ottenuta all'ultima giornata nello scontro diretto casalingo contro la Fidelis Andria dopo un anno costellato da continui cambi alla guida tecnica. Nel 1999-2000 milita un altro anno con la casacca delle Fere in Serie B, ottenendo una salvezza leggermente più agevole dell'anno precedente.
È l'estate del 2000: Stellini decide di porre fine all'esperienza rossoverde ed azzarda nuovamente una nuova discesa di categoria durante il calcio-mercato. Ad acquistarlo è il Como. Anche questa volta l'ascesa è repentina: ancora due promozioni in due anni. Nel 2002 con il Como disputa la sua prima stagione in Serie A. Dopo la retrocessione dei lariani resta in Serie A con il Modena, ma disputa solo 2 partite.
L'anno seguente, quindi, decide ancora una volta di scendere di categoria per andare a giocare a Genova, sponda Genoa, diventando il capitano della squadra e conquistando la promozione in Serie A; promozione in seguito negata a causa della retrocessione in C1 nell'estate 2005 del Genoa per un illecito sportivo. In C1 è uno dei protagonisti della risalita in serie B, fondamentali i suoi due gol segnati nei play-off contro la Salernitana. Nella stagione 2006/2007, riconquista la Serie A confermandosi tra gli elementi più positivi, diventando insieme al compagno Marco Rossi (stessa carriera negli ultimi quattro anni al Genoa) beniamino della Gradinata Nord per la sua grande professionalità e serietà.
Il 31 agosto 2007 viene ufficializzata la sua cessione al Bari, squadra con la quale vince il campionato di Serie B 2008-2009, ottenendo così l'ennesima promozione della sua carriera (nuovamente in Serie A). Al termine della stagione decide di appendere le scarpette al chiodo ed entrare a far parte dello staff di Antonio Conte, che lo ha allenato nella stagione 2008-2009 al Bari, nel Siena come collaboratore tecnico.

900 secondi con... Cristian Stellini parte 1 di 2

 

 

 

900 secondi con... Cristian Stellini parte 2 di 2

 




FORMAZIONE AS BARI CALCIO 2009-2010

CLICCA SUL NOME PER TUTTE LE INFO SUL CALCIATORE:CARRIERA, FOTO E VIDEO.

PORTIERI: GILLET - PADELLI

DIFENSORI: A. MASIELLO - S. MASIELLO - DIAMOUTENE - BONUCCI - BELMONTE - PISANO - RANOCCHIA - STELLINI - PARISI

CENTROCAMPISTI: KOMAN - ALVAREZ - RIVAS  - GAZZI - ALLEGRETTI - GOSZTONYI - ALMIRON - DONATI - DE VEZZE - KAMATA - LANGELLA - SESTU - DONDA

ATTACCANTI: BARRETO - SFORZINI - MEGGIORINI - KUTUZOV  - CASTILLO

ALL: VENTURA


 

 

Copyright © 2022 BARITUBE - SSC Bari calcio, video, foto, notizie, forum. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.