Tutto il CALCIOMERCATO del Bari!

Le operazioni di calciomercato condotte dall'FC Bari calcio 1908 (ex as Bari calcio) sino a questo momento. Aggiornamenti continui su cessioni, acquisti, trasferimenti, calciomercato estivo ed invernale. Le ultime notizie sulla squadra dei galletti, statistiche, probabili formazioni, interviste a giocatori, allenatore e dirigenti.



CLICCA SUL LOGO PER LE NEWS DELLE ALTRE SQUADRE DI SERIE A



CLICCA SUL LOGO PER LE NEWS DELLE SQUADRE DI SERIE B 2015-2016



 

 

CALCIOMERCATO BARI

 

bari fc 1908 facebook

 

20.01.17 - Sogliano punta Denis ex Napoli, se non arriva Donnarumma...
Floro Flores è a Bari e oggi dovrebbe firmare e mettersi a disposizione di Colantuono.
Se tutto andrà per il verso giusto, il nuovo attaccante biancorosso potrebbe partire
per la trasferta sul campo del Cittadella. La svolta ieri mattina, quando il giocatore
napoletano ha postato sulla sua pagina Facebook il messaggio. Arriverà dal Chievo
con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in serie A. Al
club veneto, potrebbe essere girato in prestito il giovane Castrovilli. Sogliano è a
caccia del secondo attaccante: offerta alla Salernitana per Donnarumma. In caso di
fumata nera, il Bari potrebbe virare sul 35enne ex Atalanta German Denis.
Repubblica ed. Bari

 

 

20.01.17 - Floro Flores subito convocato? Fedato-Livorno
Ultimi dieci giorni di mercato, il Bari oggi definirà l'acquisto di Floro Flores. L'attaccante è da ieri sera nel capoluogo pugliese. Stando a La Gazzetta del Mezzogiorno l'accordo potrebbe prevedere un riscatto obbligatorio da parte del Bari in caso di promozione. Non è escluso che, se tutto oggi andasse bene, Floro Flores faccia parte immediatamente della truppa in partenza per il Veneto.

E in uscita il Livorno rivorrebbe Francesco Fedato, già in Toscana prima di riapprodare a Bari.
tuttobari.com



20.01.17 - Floro Flores è un nuovo giocatore del Bari: ecco la firma!
Antonio Floro Flores è un nuovo giocatore del Bari. Il giocatore, giunto nella tarda serata di ieri nel capoluogo pugliese, ha firmato questa mattina il contratto che lo legherà sino a fine stagione con il club biancorosso.

Nella foto pubblicata dal portale alfredopedulla.com, il giocatore con il numero uno della società barese, Cosmo Giancaspro.
tuttobari.com



20.01.17 - Addio Valiani, Colantuono conferma: "Non sarà convocato..."
Si concluderà dopo appena una stagione e mezzo, l'avventura di Francesco Valiani con la maglia del Bari. In conferenza stampa il tecnico, Stefano Colantuono, ha annunciato l'assenza del centrocampista per la trasferta di Cittadella, rilevando l'ormai imminente cessione al Livorno: "Valiani non partirà con noi per Cittadella, è destinato al Livorno. I toscani gli hanno proposto un contratto importante".
tuttobari.com

 

 

19.01.17 - Floro Flores è in viaggio verso Bari. Le ultimissime!
Floro Flores e il Bari. Una trattativa destinata a concludersi positivamente. Le indiscrezioni delle ultime ore trovano sempre più conferme. Raggiunto l'accordo tra i biancorossi e il Chievo è arrivato il momento di ratificare il tutto. L'ultimo segnale che mister Colantuono a breve avrà a disposizione un nuovo attaccante è arrivato direttamente dal 33enne centravanti napoletano che ha postato, sul suo profilo Instagram, la foto del biglietto aereo con destinazione il capoluogo pugliese. E un inequivocabile "Si parte" con tanto di galletto a seguire.
tuttobari.com



19.01.17 - Donnarumma, no al Parma. Vuole solo il Bari. E Ronaldo...
Alfredo Donnarumma potrebbe essere il prossimo colpo da novanta del Bari nel calciomercato invernale. Nelle scorse ore il calciatore è stato accostato al Parma ma, stando a quanto appreso dalla nostra redazione, il ragazzo non avrebbe alcuna intenzione di scendere di categoria nonostante il lauto ingaggio proposto dai ducali. Donnarumma vorrebbe cambiare aria dopo il mancato rinnovo di contratto (quello attuale scade il 30 giugno 2018) con la Salernitana.

La soluzione pugliese è gradita al ragazzo che ha già dato piena disponibilità al trasferimento. Ora sta alle due società imbastire una trattativa che, oltre ad un conguaglio, potrebbe prevedere qualche scambio. A Colantuono e Sogliano non dispiace neanche Ronaldo, regista granata in uscita. Come anticipato in esclusiva dalla nostra redazione nella giornata di ieri, è lui la principale alternativa a Lodi e Di Gennaro per garantire maggiore qualità al centrocampo biancorosso. Inoltre il brasiliano ha come agente Mario Giuffredi, lo stesso di Donnarumma.
tuttobari.com



19.01.17 - Salzano, niente allenamenti col Crotone. Adesso si attende la firma
Il prossimo acquisto del Bari sarà Aniello Salzano. Il 25enne centrocampista napoletano, in uscita da Crotone, sarà ufficializzato dal club biancorosso nelle prossime ore.

Stando a quanto appreso dalla nostra redazione, sono ormai due giorni che il giocatore non si allena più con la formazione calabrese, in attesa della firma che lo legherà al Bari.
tuttobari.com

 

 

19.01.16 - Floro Flores al Bari? Ecco cosa ha scritto su Facebook!
Attraverso la propria pagina Facebook, l'attaccante del Chievo Antonio Floro Flores ha lasciato intendere di essere molto vicino al trasferimento al Bari: "Scegli sempre il cammino che sembra migliore anche se sembra il più difficile: l'abitudine lo renderà presto piacevole", la frase postata dal giocatore.
calciomercato.com



19.01.16 - Non solo Floro: il Bari tenta Donnarumma. Chiuso Salzano
Bari-Floro Flores, affare fatto. La società biancorossa ha pigiato l'accelleratore a pochi giorni dalla ripresa del campionato. Un'operazione complessa che verrà ufficializzata a stretto giro di posta. L'attaccante campano, riporta alfredopedulla.com, potrebbe non esssere il solo rinforzo per il reparto avanzato. Il galletto continua infatti ad insistere per Alfredo Donnarumma. Accordo totale invece per Aniello Salzano.
tuttobari.com



19.01.16 - De Luca via da Bari: Ecco dove va!
Potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni la cessione di Giuseppe De Luca. Stando a quanto riportato da alfredopedulla.com, l'imminente arrivo di Floro Flores dovrebbe accelerare l'uscita della zanzara.

Al momento, la Virtus Entella sarebbe la destinazione più probabile per l'ex Atalanta. I liguri avrebbero, infatti, superato la concorrenza del Pisa (che avrebbe in mano Masucci), la principale favorita nelle scorse settimane.
tuttobari.com

 

 

18.01.17 - Bari in trattativa per Floro Flores. C'è l'ok del giocatore
Potrebbe arrivare dalla Serie A il grande colpo di mercato per l'attacco del Bari. Stando a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, sarebbe in corso una trattativa tra il club biancorosso e il Chievo Verona per Antonio Floro Flores.

Il centravanti napoletano, che avrebbe già dato il suo assenso per la nuova destinazione, pare destinato a lasciare il Veneto in questa sessione invernale, ormai poco considerato dal tecnico Maran.

Il ds Sogliano avrebbe, inoltre, già avviato i primi contatti con l'entourage del calciatore. Le parti sarebbero al lavoro per trovare un accordo sull'ingaggio.
tuttobari.com



18.01.17 - Ag. Donnarumma: "Piace molto al Bari. Trattativa in fase embrionale"
Alfredo Donnarumma è senza dubbio uno dei profili più seguiti dagli uomini mercato biancorossi. Centravanti rapido e duttile, l'ex Teramo, potrebbe essere il giusto elemento da incastonare nel reparto offensivo del galletto. Intercettato da tuttomercatoweb.com, il suo agente Mario Giuffredi ha analizzato la situazione del suo assistito: "Mi aspetto colpi importanti per il Bari in vista della corsa ai play off e poi mi attendo un giro di attaccanti importanti. Donnarumma è un giocatore che i pugliesi gradiscono però questo interesse deve diventare una trattativa. Per ora siamo in fase ancora embrionale".
tuttobari.com

 

 

17.01.17 - Cassano in Cina: e invece è finita…
Antonio Cassano in Cina? Sembra proprio di no. Shandong Luneng e Guangzhou R&F lo hanno cercato ed erano pronte a ricoprirlo d’oro ma lui vuole solo la Sampdoria. Però in blucerchiato non lo vuole nessuno, eccetto una parte di tifosi. A Bogliasco c’è indifferenza nei confronti del barese e il giocatore non è nemmeno acclamato come un tempo. Secondo Tuttosport l’ipotesi più accreditata per il futuro di Cassano è lontano dalla Cina o dal Palermo, che pure lo aveva cercato. Non è nemmeno l’Entella, perché non sembra volersi rimettere in discussione. Cassano potrebbe infatti ritirarsi a 34 anni, appendere le scarpe al chiodo e magari iniziare un’altra carriera. Il ritiro in estate per ora sembra l’ipotesi più plausibile.
calcionews24.com



17.01.17 - Da Salerno - Il Pisa si ritira per Donnarumma. Il Bari fa sul serio
Alfredo Donnarumma è uno dei pezzi pregiati del calciomercato invernale del campionato cadetto. Stando a quanto riportato da tuttosalernitana.com, l'attaccante interesserebbe a Pisa e Bari con i nerazzurri che però si sarebbero defilati dalla corsa, visto l'alto costo del cartellino. La società biancorossa invece sarebbe pronta ad investire una cifra importante ma, per il momento, propone uno scambio con Giuseppe De Luca. La Salernitana però preferirebbe monetizzare incassando una cifra vicina al milione di euro.
tuttobari.com



17.01.17 - Ds Spezia: "Nenè è incedibile per noi. Su Catellani..."
Nelle ultime ore il nome di Nenè è stato accostato al Bari. A smentire le voci di un possibile passaggio del brasiliano in biancorosso ci ha pensato Pietro Fusco, direttore sportivo dello Spezia, raggiunto ai nostri microfoni: "Nenè non si muove da qua, lo consideriamo incedibile".

Il dirigente ligure ha parlato anche di Andrea Catellani, attaccante di proprietà dello Spezia ma in prestito al Carpi che potrebbe interessare a Sogliano: "Bisogna chiedere al Carpi ma dubito se ne possa privare".
tuttobari.com

 

 

 

17.01.17 - Bari, il sogno per l'attacco è Floro Flores
Secondo quanto riportato da Tuttosport il sogno per l'attacco del Bari sarebbe Antonio Floro Flores, attualmente al Chievo Verona. Come si legge sul quotidiano torinese, l'ex Sassuolo non sembra però intenzionato a lasciare la Serie A e vorrebbe restare almeno fino a giugno in Veneto.
tuttobari.com


17.01.17 - Macek è in città: oggi si chiude. Attesa la firma
Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, Roman Macek è già a Bari per firmare il contratto che lo legherà al team biancorosso fino a giugno. L'esterno proviene dalla Juventus e rappresenterà una freccia in più sulle corsie laterali per Stefano Colantuono. Già oggi potrebbe arrivare l'ufficialità.
tuttobari.com

 

16.01.16 - Giancaspro: "Mercato? Totale disponibilità ad investire per primeggiare"
Mister Colantuono aspetta rinforzi. Il diesse Sogliano è a lavoro per garantire al tecnico biancorosso le giuste pedine, con Cosmo Giancaspro che, in tal senso, ha assicurato ancora una volta di non volersi tirare indietro di fronte alla possibilità di investire in questa finestra di mercato invernale: "Ho dato la mia totale disponibilità per affrontare qualsiasi tipo di investimento che loro (Sogliano e Colantuono, ndr) ritengano necessario per poter portare la squadra a primeggiare nella nostra categoria" le dfichiarazioni del numero uno biancorosso ai microfoni dei colleghi di Rai3.
tuttobari.com



16.01.16 - Ad Catania: "Lodi? Off-limits per noi. L'offerta del Bari è troppo alta"
Non è ancora ben definito il futuro di Francesco Lodi, ormai escluso dal progetto tecnico dell'Udinese e destinato a cambiare aria durante la corrente sessione di mercato.

Nelle scorse settimane si era parlato di un clamoroso ritorno del regista a Catania ma l'amministratore delegato del club etneo, Pietro Lo Monaco, ha smentito la possibilità, svelando un retroscena sull'offerta del Bari: "Non credo che sia mai partita la trattativa - si legge sul sito ufficiale del Catania - se una squadra come il Bari gli offre 450 mila euro per due anni significa che la trattativa con noi non può partire".
tuttobari.com

 

 

15.01.17 - Loseto: "Il Bari è la mia vita. Gillet? Mi dà fastidio"
Giovanni Loseto è stato bandiera del Bari. Ancora oggi, da collaboratore tecnico, è riferimento nel mondo biancorosso. In una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport spiega il suo rapporto con il club, nel giorno in cui il Bari festeggia 109 anni. "Il Bari è la mia vita. Il 16 febbraio compirò 54 anni: 28 li ho vissuti nel Bari. Da quando, 14enne, fui pescato dalla Rafaschieri (club giovanile, ndr). Il maestro Gravina, scomparso di recente, mi segnalò a Carlo Regalia e Mario Santececca. E cominciò tutto".

Gli aneddoti... "Agli inizi dicevano che ero lento. La domenica facevo il guardalinee, mentre i miei compagni giocavano. Con i mister Molfetta e Bindi ho trovato spazio, prima negli Allievi e poi nella squadra Beretti. Il mio allenatore? Enrico Catuzzi. Fu lui a farmi debuttare in biancorosso, gli ultimi 20’ di un Perugia­Bari (0-­2) del 19 dicembre 1982. La partita indimenticabile? La più bella, ma anche la beffa più atroce. Marcai benissimo Van Basten per 90’. Tenevamo testa al grande Milan di Sacchi, venivamo da 12 gare utili. Nel recupero, cross di Donadoni, andiamo in spaccata io e Van Basten. Aveva le gambe più lunghe e segnò: 30 dicembre ‘89".

A domanda su che effetto gli fa esser stato sorpassato da Gillet nella classifica di presenze in biancorosso, Loseto risponde: "Fastidio. Mi consolo perché so di essere il primo barese". E ha un sogno... "Rivedere la luce della serie A. Ho vinto tre campionati da calciatore, me ne manca uno da collaboratore tecnico".
tuttobari.com



15.01.17 - Trattativa avanzata: Dalla Juve un centrocampista per il Bari
Il nome nuovo per il centrocampo del Bari è Roman Macek, giovane mezzala della Juventus. Il Corriere dello Sport conferma la trattativa in stato avanzato e riporta l'incontro avvenuto ieri a Napoli fra Sogliano e l'agente del calciatore (lo stesso di Ivan). La formula sarà prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto. Un prospetto interessante anche perché la Juventus lo strappò tre anni fa alla concorrenza inglese di Manchester United e Arsenal. Attualmente il ceco è fra i fuori quota nella Primavera bianconera di Fabio Grosso. E il suo arrivo, sottolinea il quotidiano, non escluderà quello di Salzano per cui si aspetta solo l'arrivo del sostituto a Crotone, ovvero l'interista Gnoukouri.
tuttobari.com

 

 

14.01.16 - Calciomercato Bari: Attacco, centrocampo, difesa: Le ultimissime!
Sette giorni. E' quanto manca al ritorno in campo del Bari. Non poi così tanto in una pausa invernale che è volata via. Sicuramente per i calciatori, impegnati già da giorni nella preparazione, ma anche per i tifosi che, sabato prossimo, osserveranno la prima tenuta 2017 di un Bari perennemente in evoluzione. Sì, perché due volti nuovi sono arrivati (Morleo e Parigini) ma altri ancora saranno gli innesti in una squadra che aspetta risorse. Sarebbe forse ingeneroso affermare che il Bari è in grave ritardo, ma non sembra nemmeno così campata in aria l'idea che a Colantuono non sarebbe dispiaciuto avere un'identità più precisa giunti a metà gennaio. In fondo ai biancorossi mancherebbero ancora una punta (se non due), oltre ad una paio di centrocampisti. Pedine importanti e non certo interlocutorie. A pesare sono pure i tanti esuberi, attualmente bloccati in Puglia con chissà quale spirito.

Andrà via ad esempio De Luca che, però, è ad oggi ancora un attaccante del Bari. La zanzara cerca nuova casa, ma non può partire se prima Sogliano non avrà individuato il suo sostituto. E' entrato in qualche discorso di mercato pure Maniero, che però ha declinato per ora qualunque offerta. Nessun nuovo centravanti sembra sul serio vicino a formalizzazione. Raicevic costa tanto, prospettati affari low cost (ad esempio Galabinov) son rimasti intrappolati nelle loro rispettive sedi. Montini arriverà solo a giugno. Un nome alla portata potrebbe essere Manaj in cerca di nuovo parcheggio dall'Inter, ma che non suscita (per ora) entusiasmi.

Se l'attacco resta quindi avvolto in un grande punto interrogativo, a centrocampo la situazione sembra appena più comoda, ma ugualmente in attesa di scossoni decisivi. Qui il Bari qualcosa avrebbe già in mano (ad esempio Greco, per cui si valutano le condizioni fisiche, ma anche Lodi, su cui resta ancora irrisolto - per poca convinzione del Bari più che per concorrenza - il rebus tecnico e contrattuale). Nelle ultime ore ha preso corpo l'eventualità di una cessione illustre, se non due. Forse Valiani, ma soprattutto Romizi, dato vicino alla Ternana, notizia che ha fatto storcere il naso a più di qualche tifoso. Davvero il Bari si priverà della garra di un calciatore che, al di là del bonus regolamentare che ne fa in termini numerici un prezioso calciatore bandiera, in Puglia ha fatto sempre il suo dovere?

Fa specie che proprio nella sessione che meno di altre aveva accerchiato di rumor il centrocampista aretino, son finite per diventare improvvisamente effettive le probabilità di clamoroso addio. Dubbi permangono anche sul piano tecnico. Salzano, l'unico centrocampista finora accostato al Bari realmente in forma (anche se ha giocato poco quest'anno a Crotone), non sembra un calciatore dal grip così infinitamente superiore.

Non è l'unico volto d'esperienza al passo d'addio, peraltro, Romizi. Anche Di Cesare, in scadenza, non sembra inamovibile, al pari di Valiani. Senza dimenticare Fedato e Furlan, anche loro in bilico. Aspettano notizie i giovani Doumbia e Castrovilli. Per ora tutti in Puglia ma con tanti pensieri nella testa. Forse troppi in un Bari che avrebbe bisogno oggi di qualche certezza in più.
tuttobari.com



14.01.16 - Il Bari balla sulle punte: Raicevic e Montini
Due nomi su tutti per l'attacco, Raicevic e Montini. Il Corriere del Mezzogiorno gioca sul ballo delle punte in casa Bari. "Sul fronte attacco, - scrive il quotidiano - resta viva la pista Raicevic, del Vicenza, a maggior ragione se nell’affare fossero inserite contropartite tecniche. Una di queste potrebbe essere De Luca, che però vanta anche altri estimatori, Pisa in primis. Piacciono anche Donnarumma e Galabinov. Intanto oggi dovrebbe essere il giorno di Montini. Firmerà con il Bari, ma resterà a Monopoli sino a fine stagione".
tuttobari.com



14.01.16 - Esclusiva Antonio Cassano, ecco la rivelazione sul suo futuro!
L’edizione odierna de “La Repubblica” parla di Antonio Cassano e spiega come il talento di Bari stia pensando di ritirarsi dal calcio giocato. Il legame con Genova è troppo forte, è lì che la sua famiglia vuole restare, e per questo motivo diventa complicato accettare offerte provenienti da altre parti d’Italia. Ci aveva provato il Palermo, ma niente da fare.

UNA STORIA IN CUI PERDONO TUTTI – “Il talento non trova più sfogo, se non in mezzo a ragazzini che lo guardano dal basso verso l’alto. Antonio Cassano è sempre lì, a Bogliasco, quartier generale della Sampdoria alle porte di Genova. Il giocatore che negli ultimi 20 anni ha fatto divertire e ammattire più di tutti si allena con la Primavera perché per lui, al crepuscolo di un contratto firmato due estati fa con il Viperetta Ferrero, nella rosa blucerchiata non c’è più spazio. Il tramonto della carriera di Fantantonio poteva essere diverso. Ma gli attori di una storia dove per ora perdono tutti, il giocatore che non tocca il campo da mesi e la società che si ritrova in grembo una risorsa inutilizzata, non sono soltanto due. Il barese tiene famiglia. Ha una giovane moglie, Carolina Marcialis, che a Genova è nata e vissuta. Ha due figli, Christopher e Lionel, cinque e tre anni, abituati a scorrazzare nel giardino della villa sul mare del levante genovese”.

ZAMPARINI CI AVEVA PROVATO – “E tutto si può dire fuorché la famiglia Cassano non sia unita e affiatata. Capace di spostarsi dai paradisi tropicali, dai resort emiratini, alla vecchia casa nella montagna del Basso Piemonte della famiglia Marcialis. Rifugio al quale Carolina tiene moltissimo. Così è difficile, quasi impossibile per l’attaccante fare le valigie e salutare la Sampdoria. Ci aveva provato Zamparini nelle ultime ore del mercato estivo. Sembrava l’offerta perfetta: Ferrero avrebbe pagato l’intero stipendio che sarebbe spettato a Cassano sino alla fine della stagione, in più un ricco contratto da parte del presidente rosanero. Ma Fantantonio rispose picche, ringraziando e giustificando il rifiuto con “motivi familiari”. Allora Carolina, che tramite i suoi seguitissimi profili sui Social Network gestisce anche la comunicazione del marito, postò un tramonto sul mare con eloquente messaggio: “Ti amiamo tanto Genova”.

CAROLINA RIPRENDE A GIOCARE – “Mentre la Sampdoria di Giampaolo naviga in acque tranquille in campionato, Cassano è dunque passato dagli allenamenti in solitaria a quelli con la Primavera. Mentre Carolina, altrimenti mamma e volto della moda, ha cominciato a tornare al suo vecchio amore: la pallanuoto. Domenica 22 gennaio inizia il campionato di serie A2 femminile e la Marcialis dovrebbe essere in vasca con la “Unione sportiva Locatelli”, squadra della città che l’ha accolta a braccia aperte. In piscina la signora Cassano ricorda tanto il marito: tecnica fuori dal comune e un certo caratterino. È bastata un’amichevole, lo scorso dicembre, per combinare quella che nel giro di poche ore fu subito definita una “mini cassanata”. In realtà uno dei consueti parapiglia subacquei, degenerato nel lancio in acqua della calottina strappata dalla testa dell’avversaria, con sostituzione immediata da parte dell’allenatore. Le parti, dunque, si sono ribaltate. Carolina ha riassaporato l’adrenalina della vasca, Antonio non riesce più a calpestare il prato dello stadio Ferraris. Se è impossibile prendere in considerazione l’offerta del Palermo, figurarsi le richieste da Cina e Stati Uniti. Certo se chiamasse una società più vicina, magari il Sassuolo o il Bologna, le cose sarebbero diverse, se ne potrebbe parlare”.

LA B LO CORTEGGIA – “Invece a fare una corte spietata a Cassano è la Virtus Entella, gioiellino di Chiavari che in serie B sta lottando per un posto nei play-off. Sarebbe la soluzione perfetta: mezz’ora scarsa di automobile da casa per andare al campo, la famiglia sempre a due passi. Ma per chi ha vestito anche la maglia di Roma, Real Madrid, Milan e Inter non è semplice accettare di finire la carriera nella caienna della B, negli stadi di provincia che l’attaccante non ha mai frequentato. E allora la strada più concreta è anche quella più malinconica. Ne ha parlato Francesco Flachi, un sampdoriano che ha chiuso la sua vita calcistica in maniera amarissima (positivo alla cocaina, recidivo): «Cassano in confidenza mi ha detto che stava pensando di smettere. Penso che Antonio, se deve andare, lo debba fare sempre da protagonista»”.
tuttobari.com

 

 

13.01.16 - FC Bari, Situazione punta di peso: Le ultimissime!
Il mercato del Bari ruota intorno ai soliti obiettivi: una punta, un regista e una mezz'ala di centrocampo.Come riepiloga La Gazzetta del Mezzogiorno, i nomi di Raicevic, Lodi, Salzano e Greco sono quelli segnati in rosso sul taccuino del diesse Sogliano. Per l'attaccante del Vicenza si tratta sulla base di uno scambio tecnico con conguaglio economico. Circa Lodi, si valuta l'effettiva validità del rinforzo alla luce della pretese contrattuali dello stesso giocatore.

Discorso diverso per Greco e Salzano. Il primo, reduce da un infortunio, sarà valutato nei prossimi giorni. Molto più probabile l'arrivo del secondo dal Crotone. L'affare si potrebbe chiudere agli inizi della prossima settimana.
tuttobari.com



13.01.16 - Scambio Maniero-Donnarumma? Domenica...
E' La Gazzetta dello Sport stamane in edicola a tracciare un nuovo scenario (riguardante l'attacco) di mercato per il club biancorosso, rimarcando anche le difficoltà sorte per arrivare a Lodi e le trattative in stato avanzato per Greco e Salzano: "Le punte restano in cima ai desideri e anche Bari e Salernitana potrebbero fare uno scambio tra Donnarumma e Maniero (o De Luca). Detto dell’attacco, al Bari c’è stata una frenata su Lodi dell’Udinese (anche la Ternana lo vuole) mentre entro domenica sarà annunciato uno tra Greco (Verona) e Salzano (Crotone)".
tuttobari.com

 

 

12.01.16 - Cassano: in Cina, in serie B o lascia? Ecco le ultimissime!
Alla fine, la scelta a cui si trova di fronte Antonio Cassano è quella da cui tutti, almeno una volta nella vita, siamo passati. Sacrificare un po' della propria vita privata e della propria tranquillità all'altare della carriera: chiunque ha dovuto affrontare questa decisione. La trasposizione della situazione sulla vita di un calciatore (quindi con altre cifre e con altre scelte da prendere) vi darà il quadro dei dubbi di Fantantonio. Che è chiamato forse alla presa di posizione più difficile della sua carriera. L'utopia di Cassano sarebbe evidente a tutti: giocare nella Sampdoria, essere protagonista davanti al pubblico blucerchiato, vivere a Genova con la sua famiglia - che resta ovviamente la sua principale priorità - e chiudere la carriera incantando con le ultime invenzioni di uno dei fuoriclasse più controversi e anche talentuosi degli ultimi anni.

NESSUNA RETROMANCIA - Utopia, appunto. E' bene tenerlo presente perchè ormai la situazione è giunta ad un punto di non ritorno. Cassano e la Samp hanno rotto i ponti già da luglio, e lo strappo è ormai impossibile da cucire. Troppo ampia la lacerazione tra il fantasista barese e il braccio destro di Ferrero, l'avvocato Antonio Romei, troppi anche i quasi sei mesi di allenamenti da separato in casa, senza lavorare con il resto dei compagni. E dire che Cassano si era presentato al ritiro estivo tirato a lucido, come mai era successo durante la sua vita da calciatore.

CINA - La scelta di Cassano, al momento, si riduce a due possibili strade da imboccare: da una parte ci sono i milioni cinesi, dall'altra la sua voglia di essere artefice del suo destino, di chiudere la carriera come dice lui, e quando lo decide lui. Non per imposizione altrui. Dalla Cina hanno bussato due volte a casa Cassano. Una volta era lo Shandong Luneng, poi è stato il turno del Guangzhou R&F. Entrambe le squadre hanno messo sul piatto una cifra da rimanere a bocca aperta, oltre 7 milioni di euro. Troppi per un rifiuto a cuor leggero. E Cassano, che sino a poco tempo fa aveva respinto ogni proposta 'esotica' (come quella dei messicani del Tigres, solo fantasia invece il presunto sondaggio dell'Apoel Nicosia) è rimasto incerto. Il giocatore riflette, sa che talvolta i pagamenti garantiti dai cinesi arrivano in maniera anche irregolare, ma la cifra non può non fare gola. E dire di no non è semplice.

ENTELLA - Per contro, invece, c'è la sua voglia matta di far vedere che in Serie A ci può stare eccome. Senza allontanarsi troppo da Genova, dove vuole vivere una volta chiusa la carriera. La Serie B, però, non lo alletta. Altrimenti l'Entella rappresenterebbe la soluzione ideale: Chiavari, dove Cassano viene avvistato spesso dista mezz'ora da Genova, il presidente Gozzi lo conosce e lo stima, la società è solida e ambiziosa, ma anche poco 'asfissiante' nei confronti dei giocatori. Insomma, un paradiso.

SERIE A - Cassano, però, vuole ancora il brivido della Serie A. Non il Palermo, che è stata la società a provarci più concretamente, ma una piazza come ad esempio Bologna, o Sassuolo. Squadre che al momento non sembrano essersi mosse con decisione. Il rischio, però, è di perdere il treno cinese, o magari vivere con il rimpianto di aver dato al campionato italiano meno di quanto avrebbe potuto. Cassano riflette, le proposte sul tavolo ci sono: e il suo destino aspetta ancora di essere scritto, ma con la scelta di vita più difficile della sua carriera da affrontare.
calciomercato.com



12.01.16 - Bari, per l'attacco un brasiliano, ecco chi è!
Il Bari continua a studiare le possibili soluzioni per rinvigorire il reparto offensivo. L'idea che in queste ore sta balenando nei pensieri degli uomini mercato biancorossi è quella che porta a Igor Coronado, attaccante classe '92 in forza al Trapani. Difficile, riporta tuttomercatoweb.com, che la società sicula sciolga le riserve attorno al giocatore prima delle prossime due partite di campionato. Il galletto però ha palesato un vivido interesse e potrebbe presto formulare la sua offerta, magari proponendo qualche scambio. Il calciatore piace anche allo Spezia.
tuttobari.com



11.01.16 - Salzano più vicino: ok del giocatore. La situazione!
Il Bari ha superato l'Entella nella corsa a Salzano. Tutto è accaduto in pochissime ore. La società pugliese ha ottenuto il placet del calciatore, stimolato dall'appeal e dalle ambizioni di una piazza prestigiosa.

I biancocelesti, che avevano raggiunto un accordo col giocatore, sembrano adesso finiti in secondo piano.
L'operazione, riporta alfredopedulla.com, potrebbe essere definita quando il Crotone, club detentore del cartellino del calciatore, prenderà Gnoukouri dall'Inter e sarà dunque più propenso a liberare il calciatore. Tutto potrebbe risolversi nella giornata di venerdì, quanto l'entourage di Gnoukouri definirà l'accordo con i rossoblu.
tuttobari.com

 

 

11.01.16 - Calciomercato FC Bari: La situazione
Il Bari è una delle società più attive del campionato cadetto. In poco più di una settimana di calciomercato, la società di Giancaspro ha già messo a segno due colpi in entrata (Morleo e Parigini) e uno in uscita (Boateng). In mattinata Sogliano è tornato a Milano per cercare di regalare ulteriori innesti a Stefano Colantuono.

DIFESA. Con l’arrivo di Morleo, il reparto arretrato è al completo. Non dovrebbero registrarsi nuove entrate a meno di clamorosi colpi di scena in uscita. Al rinnovo di Micai potrebbe far seguito il ritorno di Ichazo al Torino. Gori potrebbe scalare le gerarchie e diventare il nuovo secondo portiere. A breve è prevista la firma di Jacopo Furlan, ex estremo difensore del Lumezzane che con ogni probabilità sarà girato in Lega Pro al Monopoli.

CENTROCAMPO. Due gli obiettivi per la mediana: un regista e una mezz’ala. Il calciatore di qualità davanti alla difesa resta la principale priorità. In queste ore il ds biancorosso proverà a chiudere per Francesco Lodi, in uscita dall’Udinese. Per il ruolo di mezz’ala, il club pugliese continua a corteggiare Leandro Greco ma andranno valutate le sue condizioni fisiche prima di un eventuale ingaggio. Piacciono il greco Kone e Buchel ma difficilmente i due scenderanno di categoria.

ATTACCO. Entro la chiusura del calciomercato, arriverà sicuramente un attaccante. Dopo il no definitivo di Floccari, il Bari sta monitorando i profili di Rodriguez, Raicevic e Galabinov. Uno di loro potrebbe diventare a breve il nuovo centravanti dei galletti. Se dovesse partire De Luca, Sogliano andrà a caccia anche di una seconda punta e non è escluso che possa ricorrere al mercato estero. Al momento non è facile arrivare ai vari Ganz, Catellani e Donnarumma. Resta complicata la possibilità di una permanenza in biancorosso di Monachello, vicino al ritorno nelle fila dell'Atalanta.
tuttobari.com



11.01.16 - Colpo Bari! Arriva regista dalla serie A! Ecco chi è!
Terzo colpo in canna per il Bari? Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb, la dirigenza biancorossa starebbe limando i dettagli per la trattativa che porterebbe Francesco Lodi in Puglia. Il regista, ai margini del progetto Udinese nelle ultime settimane, dovrebbe firmare un contratto che lo legherà ai galletti fino al giugno 2018.
tuttobari.com



11.01.16 - Attacco, Raicevic o Rodriguez? Ecco le ultimissime!
"Caccia grossa agli attaccanti. Il Bari, dopo Parigini, lavora al colpo Raicevic, in partenza dal Vicenza che chiede 700mila euro: le alternative sono Nenè dello Spezia e Rodriguez del Cesena, dove è in arrivo il tanto inseguito Floccari". Così La Gazzetta dello Sport sull'argomento attaccante, tanto inseguito dal club biancorosso che resta in prima linea per assicurare a Colantuono un valido rinforzo in avanti.
tuttobari.com

 

 

10.01.16 - Bari-Cesena, possibile scambio di attaccanti! Ecco chi!
Al Bari piace Rodriguez, attaccante del Cesena. La trattativa è già avviata: con il club romagnolo - scondo quanto riportato da alfredopedulla.com - si sarebbe accenata la possibilità di uno scambio, con il club biancorosso che girerebbe De Luca a quello bianconero.
tuttobari.com



10.01.16 - Rodriguez, sì al Bari. Parti al lavoro per trovare l'accordo
In casa Bari, dopo il no di Floccari, la priorità è quella di reperire una punta. Nelle ultime ore il nome di Alejandro Rodriguez è stato accostato al club di Via Torrebella. Il Cesena, con il quasi certo arrivo di Floccari, dovrà liberare un posto nella lista degli over. E proprio lo spagnolo è il maggior indiziato alla partenza.

Stando a quanto appreso dalla nostra redazione, le parti sono al lavoro per capire l’effettiva fattibilità dell’operazione. Rodriguez ha già accettato di buon grado la destinazione barese per rilanciarsi dopo un anno in chiaroscuro. Il Bari ha così superato l'agguerita concorrenza dello Spezia.
tuttobari.com



10.01.16 - Parigini approda al Bari. Arriva dal Torino, la formula....
L'accordo è stato trovato già da qualche giorno ed il giocatore ha già avuto modo di allenarsi agli ordini di Stefano Colantuono già nella giornata di ieri, ma da pochi minuti è arrivata l'ufficialità: Vittorio Parigini è un nuovo calciatore del Bari. L'esterno classe '96 giunge nel capoluogo pugliese dal Torino, dopo l'esperienza di quattro mesi al Chievo Verona.

Di seguito, il comunicato ufficiale del club di via Torrebella, con la formula del trasferimento: "La FC Bari 1908 S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione dal Torino FC i diritti sportivi del giocatore Vittorio Parigini (25 marzo 1996, Moncalieri)".
tuttobari.com

 

 

09.01.16 - Bari, offerta importante per Floccari che rifiuta. I motivi...
Sergio Floccari è sempre più vicino al Cesena. Secondo alfredopedullà.com l'ex punta della Lazio ha rifiutato Bari per non allontanarsi troppo dalla Romagna. L'offerta del club di Giancaspro era parecchio allettante ma Floccari ha declinato in maniera definitiva. Il Cesena ha così superato la concorrenza anche di altre società interessate come Vicenza, Spal e Novara.
tuttobari.com



09.01.16 - Ag. Rodriguez: "Contatto con il Bari. Nei prossimi giorni..."
Alejandro Rodriguez è uno dei nomi che Sean Sogliano e Stefano Colantuono stanno vagliando per l'attacco del Bari. La venticinquenne punta spagnola potrebbe presto lasciare il Cesena, come confermato ai nostri microfoni da Vittorio Sabbatini, agente del calciatore: "Ci stiamo guardando attorno. Il Bari? C'è stato un pourparler con la società biancorossa. Vediamo se nei prossimi giorni potranno esserci novità":
tuttobari.com



09.01.16 - Il Bari resiste: rifiutata offerta di 500k€ per...
Continua il corteggiamento del Benevento per Federico Furlan, che il Bari ha strappato quattro mesi fa alla Ternana. La società campana, dopo aver piazzato il colpo Eramo, ha provato l'assalto all'esterno biancorosso senza riuscirci, vista la volontà della dirigenza barese, determinata a resistere e non cedere il calciatore durante la sessione invernale di mercato.

Negli scorsi giorni, il Benevento avrebbe formulato un'offerta al Bari pari a 500.000 euro per accaparrarsi Furlan ma il Bari ha declinato la proposta, respingendo l'avanzata dei giallorossi.
tuttobari.com



09.01.16 - Micai rinnova col Bari: ufficialità in settimana. Il contratto...
Quello tra Alessandro Micai e il Bari è un matrimonio che continuerà anche nel prossimo futuro. Società e calciatore hanno infatti trovato un accordo per il rinnovo del contratto. Stando a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, il nuovo vincolo sarà triennale con scadenza il 30 giugno 2020. Uffcialità attesa in settimana.
tuttobari.com

 

 

08.01.16 - Cassano, aspetta e spera, 2 chiamate dalla Cina, ingaggio astronomico!
Genova - Potrebbe essere in Cina il futuro di Antonio Cassano che ha ricevuto due ricche offerte dal Guangzhou R&F e dallo Shandong Luneng. Il giocatore, ormai fuori dai programmi della Sampdoria dallo scorso agosto, sta valutando le proposte che gli sono arrivate: si parla di 8 milioni annui.

Già in passato aveva avuto richieste da Emirati Arabi e Stati Uniti, ma il fantasista aveva sempre detto di no. Il suo contratto con la Sampdoria scade a giugno.

Cassano da qualche settimana si allena a Bogliasco con la Primavera di Pedone e spera ancora di ricevere una proposta coinvolgente dalla Serie A visto che la sua priorità è restare in Italia anche per ragioni familiari.
ilsecoloxix.it



08.01.16 - Floccari in stand-by. Sogliano seccato, spunta Denis
E' ancora in fase di stallo la trattativa tra Sergio Floccari ed il Bari: l'attaccante del Bologna non ha ancora sciolto i suoi dubbi in merito al trasferimento nel capoluogo pugliese. Nonostante il corteggiamento della società biancorossa duri da diversi giorni, Floccari potrebbe decidere di rimanere in Emilia per restare vicino alla propria famiglia, accettando così la proposta della Spal.

Se dovesse saltare Floccari, Sean Sogliano, non troppo felice dell'atteggiamento dell'attaccante calabrese, avrebbe però un asso nella manica: il direttore sportivo dei galletti starebbe pensando di riportare German Denis in Italia, alla corte di Stefano Colantuono, già suo allenatore ai tempi di Bergamo. Il calciatore argentino, attualmente in forza all'Indipendiente, ha lasciato l'Atalanta esattamente un anno fa.
tuttobari.com


08.01.16 - Parigini verso Bari: aereo in ritardo causa maltempo, ma presto sarà biancorosso
Vittorio Parigini è in viaggio verso Bari. O meglio: il giocatore sarebbe dovuto essere in volo per il capoluogo pugliese se solo le condizioni meteo fossero state migliori.

Come si evince dalla foto postata dallo stesso Parigini su Instagram, il giocatore è in attesa, in aereoporto a Torino, pronto a salire sull'aereo che lo porterà dritto dritto in biancorosso, con il club che ha definito la formula del suo arrivo: sarà prestito con diritti di riscatto e controriscatto.
tuttobari.com

 

 

07.01.16 - Talenti decadenti. Cassano rifiuta il Palermo, Ora rischia di finire in...
Al Mondiale del 2014 era una delle stelle dell’Italia, ora rischia di finire in Serie B. Certo, c’è chi se la passa peggio, ma per Antonio Cassano è il segno di un evidente declino della sua carriera, costellata da tanti bassi e pochi alti. La classe cristallina non è infatti bastata a superare quei limiti caratteriali, che lo hanno reso inviso a molti dei suoi allenatori. Così il fantasista, nella sessione di calciomercato appena iniziata, non ha tante offerte, a parte quella della Virtus Entella, club di Chiavari, che si sta affermando come una realtà nel campionato cadetto.

Il motivo del corteggiamento è presto detto: Cassano, attualmente messo fuori dalla Sampdoria perché non rientra nei piani della società, non vuole allontanarsi da Genova per imporre lunghi spostamenti alla famiglia. Quindi l’unica soluzione praticabile sarebbe quello di accettare la proposta dell’Entella, che con il talento di Fantantonio potrebbe anche ambire a piazzarsi tra le prime in classifica della B. In realtà l’ex calciatore di Roma, Real Madrid e Milan può valutare se afferrare l’unica scialuppa di salvataggio per giocare ancora in serie A: il Palermo di Zamparini, che per lui è disposto a fare follie come ai vecchi tempi. Ma in questo caso Cassano dovrebbe andare in Sicilia, che non è proprio attaccata a Genova.
lanotiziagiornale.it



07.01.16 - Anche Furlan in uscita? Piace ad una concorrente in B
Federico Furlan è stato uno degli investimenti più onerosi per la società biancorossa nella scorsa estate. Ma il futuro dell'ex Ternana potrebbe essere in bilico e subire stravolgimenti nelle prossime settimane.

L'esterno biancorosso piace al Benevento di Baroni, che già negli scorsi giorni ha piazzato il colpo Eramo. La società campana non ha presentato alcuna offerta al club di via Torrebella ma durante la sessione invernale, sarebbe disposta a sferrare l'affondo decisivo per accaparrarsi il calciatore anche a titolo definitivo.
tuttobari.com

 

 

07.01.17 - Floccari ha scelto il Bari. Il Bologna dà l'ok
Anche Sergio Floccari si avvicina a grandi passi verso il Bari. La Gazzetta del Mezzogiorno rivela la scelta ormai fatta dall'attaccante in forza al Bologna che avrebbe scelto i biancorossi preferendoli alle altre concorrenti Cesena, Vicenza, Novara e Spal. Col Bologna ci sarebbe inoltre già intesa per il trasferimento di Floccari al Bari che non resterà, comunque l'unico attaccante in arrivo dal mercato.
tuttobari.com



07.01.17 - "Idea Petkovic, il Trapani resiste"
Bari, spunta Petkovic: il Trapani fa catenaccio", scrive La Gazzetta del Mezzogiorno in edicola questa mattina. Un colpo a sorpresa, un altro annunciato. Nelle prossime ore Sogliano potrebbe chiudere due operazioni. Parigini ai tifosi: "Sto arrivando".
TMW



07.01.17 - Bari, colpo Parigini. Oggi a Torino, domani in Puglia per la firma
Accordo trovato tra il Bari e Vittorio Parigini. Secondo tuttomercatoweb.com, l'esterno di proprietà del Torino è atteso nel capoluogo piemontese per interrompere il prestito al Chievo. E' previsto per domani pomeriggio l'arrivo del ragazzo a Bari dove svolgerà le visite mediche di rito, seguite dalla firma con il suo nuovo club.
tuttobari.com



07.01.17 - Bari e Spal su Floccari, le ultime!
Nonostante il terzo posto in classifica, la Spal è molto attiva sul mercato per rinforzare la propria rosa. In tal senso, uno dei nomi più gettonati è quello di Sergio Floccari, ambito anche dal Bari.

Leonardo Semplici, tecnico degli emiliani, si è espresso così sul centravanti del Bologna ai microfoni di Sportitalia: "E' un nome che ci piace, ma credo ci sia di mezzo un contratto particolare e non so se riusciremo a farlo nostro. Abbiamo comunque molte alternative, col direttore prenderemo un profilo giusto anche dal punto di vista economico".
tuttobari.com

 

07.01.16 - Cassano fa lo schizzinoso e rifiuta una squadra di A...
PALERMO. Da Bovo a Herteaux per passare adesso da Cassano: il Palermo continua a fallire possibili colpi di mercato. Anche Antonio Cassano ha infatti detto no al Palermo; il calciatore della Sampdoria – fuori rosa da diversi mesi – è stato a lungo corteggiato da Zamparini ma per la seconda volta (la prima fu in estate all’ultimo giorno di mercato) Fantantonio ha declinato la proposta rosanero. Cassano lascerà Genova solo per un’offerta allettante, Palermo non lo stuzzica.

La società rosanero ha grosse difficoltà a fare mercato in Italia, anche Andreolli non accetterà il Palermo, e così probabilmente Ranocchia che non vuole lasciare l’Inter per una squadra al penultimo posto. Grassi invece preferisce l’Empoli, sfuma anche il centrocampista.

Insomma, Zamparini sta avendo grandissime difficoltà nel mercato italiano. L’unico acquisto - probabilmente la prossima settimana la fumata bianca – sarà Silva del Sundsvall, attaccante cileno che ha già fatto intendere di avere trovato l’accordo con i rosanero.

Il Palermo deve però ancora trovare l’ok con la società svedese. Intanto sul fronte cessioni il Torino si è fatto avanti per Goldaniga e avrebbe proposto uno scambio con Martinez, il Palermo ci pensa. Ore frenetiche anche per la cessione di Hiljemark, Atalanta sempre in pole.
palermo.gds.it



07.01.16 - Che Bari sarebbe? L'undici biancorosso alla fine del mercato...
In tempo di mercato tutto è concesso. Anche disegnare con un mesetto di anticipo quello che sarà il Bari a fine mercato. Una pratica ambiziosa visti i tanti movimenti che vedono il diesse Sogliano impegnato sia in entrata che in uscita, ma che certamente almeno qualche tifoso avrà già esplicato, approfittando della sosta natalizia, penna alla mano. E allora, Micai il portiere, Sabelli (in corsia di rientro, sempre a Bari, mercato permettendo) e Morleo i terzini. Nessuna novità c'è da attendersi in mezzo, con Capradossi e Tonucci (o il rientrante Moras) pronti a far ancora da baluardi per la porta biancorossa.

Discorsi, tanti, a centrocampo. Quello dei sogni di Colantuono prevederebbe uno fra Di Gennaro e Lodi come vertice del trio mediano, con Basha (o Romizi) e Fedele mezzali dell'eventuale 4-3-3.

E in attacco? Nell'undici dei sogni un posto ci sarà sempre e comunque per Franco Brienza. Piuttosto, accanto a lui ballerebbero due posizioni: quella del centravanti e quella di un ulteriore attaccante esterno. Floccari (o il sogno Budimir, più difficile), e Parigini, i nomi gettonatissimi di queste ore.

Che Bari dunque sarebbe? Eccolo: Micai; Sabelli, Capradossi, Moras, Morleo; Basha, Di Gennaro, Fedele; Brienza, Floccari, Parigini. Niente male, davvero.
tuttobari.com

 

 

06.01.16 - Galano via da Vicenza? Bari destinazione gradita. Le ultime
Potrebbe concludersi a breve l'avventura veneta di Cristian Galano. L'esterno dauno è stato anche accostato al Bari nelle ultime ore, oltre che al Foggia. In tal senso, il 25enne non disdegnerebbe affatto un eventuale ritorno nel capoluogo pugliese dopo un anno e mezzo di esilio.
tuttobari.com



06.01.16 - Parigini ad un passo: trovata la formula
"Prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore del club granata". Secondo quanto riportato dal giornalista Alfredo Pedullà, è questa la formula dell'affare Parigini-Bari che si concretizzerà nelle prossime ore.

Dalla stessa fonte, emergono novità su Leandro Greco, centrocampista del Verona. Si legge sul sito dell'esperto di mercato: "Dipenderà tutto dalle condizioni fisiche di Greco che recentemente ha avuto qualche problema: se darà garanzie, nel giro di qualche giorno il Bari stringerà i tempi".
tuttobari.com



 

 
Copyright © 2017 BARITUBE - FC Bari 1908 calcio, video, foto, notizie, forum. Tutti i diritti riservati.
Joomla! รจ un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

DAI IL VOTO ALLA CAMPAGNA ACQUISTI DEL BARI

CHE VOTO DAI (DA 1 A 10) ALLA CAMPAGNA ACQUISTI DEL BARI FINO A QUESTO MOMENTO?