Come scegliere la serratura della porta blindata

 

La propria casa è l’anima di ogni persona, ma purtroppo spesso la propria intimità viene violata dall’incursione di topi d’appartamento, che pur di derubare dei preziosi invadono i propri spazi. Per scoraggiare i malintenzionati vengono attuate numerose strategie, chi sceglie di lasciare le luci accese, chi ricorre a vecchi sistemi di allarme o chi predilige scegliere una porta blindata, ma in ogni caso bisogna prestare attenzione alle caratteristiche della serratura della porta blindata.

 

Quale porta blindata acquistare?

porta-blindata-guida

Secondi i dati Istat è in crescita il numero degli italiani che soprattutto all’interno della propria abitazione vorrebbe sentirsi più sicuro, e tale richiesta interessa principalmente il settore delle porte blindate. Avere le idee chiare sia sui modelli che sulla sicurezza garantita della porta blindata più adatta consente di evitare uno spreco inutile di denaro, e di tempo nella richiesta di vari preventivi, oltre ad evitare l’acquisto di una porta inadatta alle proprie esigenze.

 

 

La porta blindata deve essere scelta tra la vasta gamma di prodotti, per evitare di acquistare una porta blindata non adatta al proprio contesto abitativo. Tra i principali requisiti da dover valutare troviamo la classe di antieffrazione, l’isolamento termico e acustico, così come la scelta della serratura e il pannello della porta blindata. Con la consulenza degli esperti di porte blindate, gli amici di fabbroaperturaporte.it (fabbro a Milano) andremo a sviscerare l'argomento in ogni sua sfaccettatura... buona lettura!

 

Scegliere la serratura della porta blindata: quali caratteristiche

porta-blindata-guida-serratura

Sul mercato esistono diverse tipologie di serrature per la porta blindata che differiscono sia per modelli che per livelli di protezione e marche, ma la scelta della serratura è un compito piuttosto arduo dato che ogni brand decanta le proprie serrature per porta blindata, a scapito della concorrenza.

Le serrature per porta blindata possono avere diversi punti di bloccaggio intorno al perimetro della porta, da 3 punti, 5 punti o 7 punti, che possono essere dotate di piastre anti trapano o anti manomissione a protezione del cilindro.

Sicuramente i punti di chiusura rappresentano una maggiore sicurezza per le porte blindate, dato che più aumentano maggiore sarà il rafforzamento della porta contro l’attacco di una leva dall’esterno. Ma tale requisito potrebbe diventare nullo se viene installato un cilindro di scarsa sicurezza protetto da un defender obsoleto o inadeguato.

 

 

Cos’è il cilindro e perché è importante saperlo scegliere?

porta-blindata-guida-cilindro-europeo

Il cilindro è uno dei componenti essenziali della propria porta blindata proprio perché se il ladro riesce a rimuovere il cilindro la porta rimarrà senza alcuna protezione e potrebbe aprirsi facilmente. Rappresenta il cuore della serratura, uno strumento in grado di comandare il meccanismo della serratura, ecco perché è fondamentale scegliere i migliori cilindri per la porta blindata.

Per analizzare un cilindro è fondamentale esaminare alcune caratteristiche che vengono presentate dal produttore o da poter visualizzare prima dell’acquisto proprio dal sito web del produttore. Tali caratteristiche sono la protezione anti trapano, perforazione dei punti principali di un cilindro, e la rottura estrazione, ovvero se il cilindro è costretto a rompersi,  rimuovendo cercando di usare la forza il rotore tirandolo con una leva.

 

Cos’è il defender?

Altro componente essenziale che dovrà essere scelto con maggiore attenzione è il defender, ovvero una borchia in acciaio temperato studiato per proteggere il cilindro da eventuali attacchi o manipolazioni della serratura della porta blindata.

Il defender deve risultare bloccato alla serratura tramite delle viti in acciaio. Per poter scegliere il migliore modello di serratura si dovrà prestare attenzione al modello di defender che dovrà essere anti trapano e sagomato, in modo che il ladro non riesca a fare presa per scardinarlo.

Per poter scegliere la migliore serratura per porte blindate è fondamentale scegliere un cilindro di sicurezza adeguato e protetto da un modello di defender che sia piuttosto sicuro, e ben saldato alla serratura.

 

 

Tutte le caratteristiche della migliore serratura per porta blindata

porta-blindata-caratteristiche

Le principali caratteristiche che deve possedere una serratura di una porta blindata sono il blocco anti card e il blocco anti leva. Per essere dichiarata efficiente una serratura blindata deve necessariamente avere almeno 5 punti di bloccaggio difficili da poter scardinare in una sola volta, proprio per impedire di poter aprire la porta con carte di credito, fogli di plastica , tramite il blocco anti card.

Caratteristica essenziale,  dato che la maggior parte degli italiani chiude la porta blindata senza dare alcun giro di chiave. In questo modo per i ladri sarà realmente semplice riuscire ad aprirla semplicemente utilizzando una lastra o una carta di credito, ecco perché il blocco anti card è una caratteristica da non dover sottovalutare durante l’acquisto di una porta blindata.

Altrettanto importante come opzione per la serratura della porta blindata è il blocco anti leva, per riuscire a difendere al meglio il cilindro. In molti casi i ladri utilizzano una leva per esercitare pressione sul blocco della serratura, e riuscire  a danneggiare il meccanismo interno disattivando in un’unica azione i punti di chiusura. Tramite il blocco anti leva il malintenzionato nonostante possa sbloccare il blocco centrale, i restanti punti di chiusura complicherebbero l’apertura della porta blindata, impedendone così l’accesso all’interno dell’abitazione.

Sarebbe bene che al momento dell’acquisto della porta blindata vengano considerate diverse caratteristiche, ossia che la porta blindata abbia una serratura con almeno 5 punti di blocco, con sistema  anti card e anti leva, cilindro anti trapano, defender anti trapano sagomato, defender anti tubo.

 
Copyright © 2019 BARITUBE - SSC Bari calcio, video, foto, notizie, forum. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.