Le foto di Bari - Brescia 2-1, partita giocata il 26 09 2010 valida per la quinta giornata di campionato di serie A.Il Bari rialza la testa, Brescia ko al San Nicola. I biancorossi affondano 2-1 le rondinelle al termine di una gara tirata fino alla fine. Padroni di casa in vantaggio con Rivas, poi il pareggio di Kone. Nella ripresa decide il rigore di Barreto. Ventura: “Secondo tempo straordinario”

Il Bari torna a sorridere dopo i quattro gol subiti a San Siro contro l'Inter e ritrova la vittoria piegando 2-1 un buon Brescia. Si spegne, quindi, dopo tre vittorie consecutive il sogno delle rondinelle di volare in solitaria in testa alla classifica. Gli uomini di Ventura rivedono i tre punti contro la formazione lombarda dopo quattro anni, l'ultimo successo risale al 10 marzo 2006 (1-0 in casa). Statistiche a parte non ci resta che evidenziare l'ottima prova di Barreto e Almiron, veri fari del gioco barese. Da rivedere, invece, il reparto difensivo ancora alla ricerca del giusto equilibrio dopo le partenze di Bonucci e Ranocchia. Bene tutto il Brescia che questa pomeriggio ha peccato solo sulla fascia di sinistra. Da sottolineare come entrambi i tecnici abbiano deciso di puntare soprattutto sul turn-over dopo le fatiche infrasettiminali.
 
BRESCIA, FUORI ALLA DISTANZA - Avvio di gara decisamente vivace con i due portieri protagonisti. Si fa notare prima Sereni su un destro da posizione defilata di Barreto, poi tocca al collega Gillet mettere in mostra le proprie doti su una conclusione dal limite di Possanzini. Al quarto d'ora, però, passano in vantaggio i padroni di casa con l'argentino Rivas lesto nell'inserirsi in area su una verticalizzazione di Almiron e battere Sereni con un diagonale rasoterra. A questo punto il Brescia non si scompone, chiudendosi nella propria metà campo e colpendo in contropiede. Proprio su una ripartenza rapidissima le rondinelle trovano il pareggio con Kone, bravo
nel resistere alla doppia marcatura e battere Gillet da dentro l'area di rigore. Contrariamente agli avversari, il Bari accusa il colpo e sbanda soprattutto sulle accelerazioni di Possanzini e Hetemaj. Il bomber di Loreto avrebbe sul destro il gol del  2-1, ma dal limite dell'area piccola colpisce solo l'esterno della rete.
BARRETO ACCENDE IL BARI - La ripresa inizia con il Brescia sornione nella propria parte di campo e col Bari decisamente più aggressivo rispetto ai 45' iniziali. Così, come nel primo tempo, è dei galletti la prima palla gol con Rivas, smarcato al limite di destra da Barreto, sfortunato nella conclusione a giro. Gli ospiti ci provano da fuori e su un calcio di punizione dal limite un brivido percuote il San Nicola: Cordova centra in pieno la traversa, ma Gillet dava la sensazione di esserci. Tre minuti più tardi Barreto semina il panico nella difesa lombarda e costringe Martinez al fallo da rigore. Dagli undici metri il brasiliano non sbaglia. A questo punto gli uomini di Ventura non si fanno sorprendere come nella prima parte di gara e continuano imperterriti ad attaccare sulle fasce e a creare occasioni da gol. Capita, quindi, che Sereni debba superarsi due volte da distanza ravvicinata: prima su Alvarez, subentrato a Rivas, poi su Barreto, sempre molto agile e vera spina nel fianco della difesa bresciana. Nel finale è Gillet a far esplodere lo stadio amico con una parata in due tempi su una conclusione insidiosa di Martinez dal limite.
BARI-BRESCIA 2-1 (1-1)
BARI (4-4-2): Gillet 7, Raggi 6, Masiello A. 6, Rossi 6, Parisi 6, Rivas 6.5 (14' st Alvarez 6.5), Almiron 7 (34' st Donati 6), Gazzi 6, Ghezzal 6, Barreto 7.5 (41'st Pulzetti s.v.), Kutuzov 6. (25 Padelli, 17 Masiello S., 91 D'Alessandro, 9 Castillo). All. Ventura
BRESCIA (4-3-1-2): Sereni 7, Zambelli 6, Martinez 5.5, Bega 5.5, Daprela 5.5 (25' st Dallamano 5), Hetemaj 6, Cordova 6.5, Filippini A. 5.5  (13'st Caracciolo 5.5), Kone 6.5 (35' Taddei sv), Eder 6, Possanzini 6. (1 Arcari, 28 Berardi, 17 Baiocco, 19 Budel). All. Iachini
Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Reti: 16' Rivas, 30' Kone, nel st 10' Barreto (rigore).
Note: Angoli: 6-3 per il Bari. Recupero: 1' e 5'. Ammoniti: Hetemaj, Almiron, Martinez, Bega per gioco falloso, Dallamano per gioco non regolamentare. Spettatori: 16mila circa.

Copyright © 2023 BARITUBE - SSC Bari calcio, video, foto, notizie, forum. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.